Un’iniziativa molto interessante

Fino al 31 luglio 2011 si può visitare a Castelfiorentino al Be.Go. – Museo di Benozzo Gozzoli una mostra su Benozzo Gozzoli (Firenze, 1421 – Pistoia, 1497) e Cosimo Rosselli (Firenze, 1439 – 1507), con dipinti

Benozzo Gozzoli, Cortei dei Magi - Firenze, Palazzo Medici Riccardi*

Cosimo Rosselli, Ultima Cena- Città del Vaticano, Cappella Sistina*

che provengono da diverse istituzioni di diverse città: dai Musei Vaticani di Roma, da Assisi, da Città di Castello, da San Gimignano … La mostra fa parte di una serie di mostre che da alcuni anni hanno luogo in località dei dintorni di Firenze e della Valdelsa, pensate per meglio far conoscere questi luoghi e i tanti artisti legati a loro. Le mostre sono inoltre occasione per mostrare al pubblico opere che vengono altrimenti conservate nei magazzini degli Uffizi per mancanza di spazio, ma che sono di grande interesse.

Questa iniziativa, ideata dal direttore degli Uffizi, è chiamata La città degli Uffizi e „allarga“ idealmente la città di Firenze, nella quale hanno sede gli Uffizi, a questo territorio, grande non solo come dimensioni, ma come importanza per la storia dell’arte italiana.

Chi visita la mostra al Museo di Benozzo Gozzoli può visitare gratuitamente anche la cappella che ospita il Corteo dei Magi a Palazzo Medici Riccardi a Firenze.
*Immagini di pubblico dominio da Wikipedia (Gozzoli e Rosselli)
Dieser Beitrag wurde unter Arte, brevi letture in italiano, Vita italiana veröffentlicht. Setzen Sie ein Lesezeichen auf den Permalink.

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.