la frutta

Sapete come è composto 1 un classico pasto 2 all’italiana? Un pasto di tutti i giorni è composto da un primo piatto, che può essere pasta o minestra. Segue un secondo piatto di carne o pesce, che la sera per la cena possono essere sostituiti 3 da salumi o formaggi. Il secondo è accompagnato da contorni come patate, verdure cotte o crude, insalata.

Immagine di pubblico dominio

Il pasto si conclude con la frutta di stagione. Poi una tazzina di caffè (tipo espresso, cioè il normale caffè italiano).
Un pranzo da festa è più ampio e inizia con un antipasto, seguono primo e secondo con contorni, poi il dessert (generalmente torta o dolci al cucchiaio), la frutta fresca, la frutta secca, i formaggi, il caffè e il liquore digestivo.
Avete certo notato che la frutta non manca mai. Non manca nei pranzi della festa ed è l’ultima portata nei pasti di tutti i giorni.

Da qui è nato un modo di dire, che si sta diffondendo molto negli ultimi anni almeno qui nell’Italia del nord, e cioè: Siamo/Sono alla frutta! Siamo, cioè, alla fine del pranzo, e figuratamente: Siamo alla fine delle nostre energie e possibilità! Dopo dieci giorni di lavoro frenetico senza giorno di riposo, mia nipote mi ha detto: „Sono veramente alla frutta!“ Lo credo bene! Sui giornali si leggono titoli pieni di …. frutta, del tipo : „La democrazia è alla frutta!“, „I partiti politici sono alla frutta!“. Un esempio di creatività linguistica. Vedremo col tempo se sarà stata solo una moda passeggera o se il modo di dire resterà nella lingua di tutti i giorni.

  1. è composto – ist zusammengestellt
  2. il pasto – das Essen
  3. essere sostituiti – ersetzt werden
Dieser Beitrag wurde unter brevi letture in italiano, Cucina, Modi di dire e proverbi veröffentlicht. Setzen Sie ein Lesezeichen auf den Permalink.

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.